Montemerano, il borgo a forma di cuore

Montemerano, uno dei borghi più belli d’Italia, sorge su una collina ed è circondato dalla campagna maremmana. Il borgo è protetto da cinta murarie pressoché intatte e il centro è costituito da costruzioni medievali in pietra e vicoli caratteristici che regalano scorci mozzafiato. La Piazza del Castello e la chiesa di San Giorgio sono solo alcune delle meraviglie di questo paese magico.

La chiesa custodisce il dipinto di un artista locale del 1450 noto come “la Madonna della Gattaiola”, che raffigura la giovane Maria. L’opera è attualmente custodita all’interno di una teca in vetro con cornici dorate e il suo nome deriva per la presenza di un foro circolare nella parte inferiore destra che permetteva il passaggio dei gatti, attraverso la porta sulla quale è dipinta.
Potrete assaggiare i prodotti tipici e locali del territorio, realizzati con materie prime di qualità e soprattutto tanta passione!

Uno degli eventi del paese: la festa di San Giorgio, rievocazione storica in onore del santo patrono
Montemerano celebra durante la settimana del 25 aprile la Festa di San Giorgio nella sua unica cornice medievale. Un chiaro esempio di come la Maremma custodisca gelosamente le proprie tradizioni e la storia, attraverso eventi importanti. In questo caso, la festa di più giorni, inizia con la rievocazione della battaglia tra il cavaliere San Giorgio e il drago, leggenda dipinta da Paolo Uccello nel 1456 e oggi visibile alla National Gallery di Londra.
L’atmosfera medievale si accentua tramite la comparsa di figuranti vestiti in abiti dell’epoca che sfilano per le strette vie di Montemerano, tra le case e botteghe antiche in pietra di un borgo vivo e colorato.
Una delle particolarità che rende unica la festa è il lancio del pallone aerostatico, una particolare mongolfiera bianca illuminata dal fuoco interno e che si alza in cielo aperto, tra musiche, spettacoli, sfilate in costume e cortei. L’evento, in assoluto, più atteso dalla popolazione è quello della “Giostra del Drago”. Si tratta di un torneo che vede contrapposti i tre rioni del paese: Il Castello, Il Borgo e la Croce.
Un palio in costume veramente suggestivo. Lo scopo del gioco è riuscire ad uccidere il drago, salvando la principessa attraversando tantissime peripezie.

L’esperienza comprende:
• Tour guidato del borgo di Montemerano;
• Visita di un negozio tipico del paese di Montemerano per degustare i prodotti locali e poterli acquistare;
• Esperienza enogastronomica con prodotti tipici e vini di Maremma.

Scrivici
Contattaci

Indirizzo

Via del Bivio, 2/A
58014 Montemerano (GR) Italy

Mail

direzione@mextemaremmaeventi.com

Phone

+39 348 38 83 185 (Maria Mecarozzi)
+39 329 95 26 636 (Elena Caprini)